UN GELATO IN CUCINA

Tiramisù al gelato

Il tiramisù è uno dei dolci al cucchiaio più amati e realizzati in tutto il mondo. Oggi vi proponiamo una variante con il gelato che può essere mangiata da tutti, anche da chi non ama o non può consumare la classica crema del Tiramisù a base di uova crude.

Andremo infatti a sostituire la crema al mascarpone con il gelato confezionato.

Una soluzione più fresca e leggera per l’estate, sicura anche per le donne in gravidanza.

Come vedrete, è una preparazione molto semplice e rapida. Noi ve la proponiamo in praticissime monoporzioni composte all’interno di un bicchiere.

Infine, una variazione sul tema: per chi non ama il gusto del gelato al mascarpone, vi consigliamo di sostituirlo con gelato alla stracciatella.

Ingredienti

Savoiardi 300 g

Caffè della moka già pronto (e zuccherato a piacere) 300 g

Gelato al mascarpone in vaschetta o, in alternativa, gelato stracciatella o crema in vaschetta

Cacao amaro in polvere per la superficie q.b.

Preparazione

Tirate fuori il gelato dal freezer e distribuitene una generosa cucchiaiata sul fondo del bicchiere.

Inzuppate per pochi istanti i savoiardi fatti a pezzi nel caffè freddo già zuccherato a vostro piacimento (noi abbiamo aggiunto solo un cucchiaino di zucchero) e ripetete l’operazione fino a riempire il contenitore.

A questo punto non resta che livellare la superficie e spolverizzarla con del cacao amaro in polvere.

Lasciate rassodare in freezer per un paio d’ore.

Il vostro tiramisù è pronto per essere gustato!