In oltre 70 anni, da quando è nato, il gelato confezionato italiano ha iniziato un percorso virtuoso: da una parte ha aumentato il gusto, gradevolezza e capacità di dare gratificazione anche al palato più esigente, ma allo stesso tempo non ha mai smesso di migliorare la varietà di forme, tipologie e ingredienti che soddisfano anche il consumatore più attento al benessere e ai contenuti nutrizionali.

Nasce l'IGI, Istituto del Gelato Italiano

La prima importante tappa dell’attività dell’IGI: la nascita del Codice di Autodisciplina, che è stato da sempre strumento di regolamentazione essenziale per le aziende, per le Autorità e per i consumatori.

1995 nell’Anno Europeo della Natura,  l’IGI realizza il concorso a premi “Il gelato aiuta a vincere”, in memoria di Gino Palumbo, nell’ambito dell’iniziativa «Più sport con i giovani - Trofei di Milano»

In collaborazione con UISP – Unione Italiana Sport Per tutti, IGI regala il simpatico diario Sporty

Concorso a premi per le scuole secondarie di primo grado, per fare corretta informazione nutrizionale.

Campagna di informazione nutrizionale  e donazione all’Unicef, in collaborazione con oltre 2000 pediatri

Viene pubblicata la ricerca Eurisko «Piacere, Gelato»: riti, tendenze e curiosità sulla passione più «fresca» degli Italiani.
IGI si rinnova: un nuovo logo, un nuovo sito.

Un dossier racconta sessant'anni di gelato confezionato in Italia: una lunga storia, dalle origini ai giorni nostri, per la produzione industriale di un  alimento amato da grandi e piccini. 

Viene aggiornato il Codice di Autodisciplina IGI per i prodotti della gelateria industriale, per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori.
Viene inoltre inserito nel Manuale HACCP e ottiene la validazione del Ministero della Salute.

In allegato alla rivista «Pediatria», house organ della SIP, Società Italiana di Pediatria. la locandina «dal dottore si impara il gelato» raggiunge 10.000 pediatri su tutto il terriotorio nazionale

Il gelato confezionato contiene conservanti? Una campagna di comunicazione per abbattere i falsi miti e fare chiarezza sulle proprietà nutrizionali e sulla qualità del gelato confezionato italiano. 

Un ulteriore aggiornamento del Codice di Autodisciplina, soprattutto per la sezione dedicata alla sorbetteria. 

L’IGI pubblica il "Manuale dell'Alimentazione dello Sportivo" e lo presenta in un evento con ospiti Vanessa Ferrari e Amaurys Perez.

l'IGI realizza il Dossier Nurrizione&Gelato, in collaborazione con alcuni tra i più rinomati esperti di nutrizione del panorama italiano, per rendere giustizia ad un alimento che ha tante virtù e che per questo può rientrare a pieno titolo in una alimentazione equilibrata e corretta.