DAL BLOG

Le interviste agli esperti

Quante calorie ha un gelato confezionato e quali sono i meno calorici?

A tutti piace il gelato: soprattutto quando le temperature cominciano ad alzarsi, la tentazione di affondare il cucchiaino in una coppetta di gelato o di concedersi un goloso stecco è davvero forte! I più attenti, però, si chiederanno di sicuro quante calorie ha un gelato confezionato e quali siano i gelati meno calorici, in modo da potersi concedere questo sfizio qualche volta di più.

Gelato e sorbetto: quali sono le differenze?

Che differenza c’è tra gelato e sorbetto? Ce lo siamo chiesti tutti almeno una volta, soprattutto durante la stagione calda, in cui la voglia di mangiare qualcosa di fresco e goloso è ancora più forte. Gli ingredienti sono gli stessi? Cosa determina la diversa consistenza? Proviamo a fare un po’ di chiarezza su questo argomento freschissimo, per compiere le nostre scelte in maniera più consapevole, soprattutto se si presta particolare attenzione alla propria alimentazione.

Bambini e gelato, una merenda golosa e nutriente

Dolce, fresco e cremoso, il gelato è di sicuro uno degli alimenti più amati dai bambini, fin dai primi anni di vita. Spesso, però, i genitori si chiedono quando inserire il gelato nell’alimentazione dei più piccoli e quanto sia giusto concederne, soprattutto per evitare problemi legati all’obesità, sempre più dilagante anche tra i più giovani.

Il gelato per tutti: cosa sapere sul gelato senza glutine e senza lattosio?

Il gelato piace proprio a tutti ed è un alimento nutriente e digeribile, approvato anche dai nutrizionisti. Tra i suoi ingredienti principali troviamo infatti latte, uova, panna e zucchero, a cui possono essere aggiunti cacao, caffè, frutta fresca o secca e altro ancora. Ma cosa fare in caso di allergie e intolleranze? È davvero necessario privarsi del piacere di uno stecco o di una bella coppetta di gelato confezionato? In realtà le aziende produttrici sono sempre più attente alle esigenze di tutti e negli ultimi tempi hanno lanciato prodotti o intere linee di gelati pensati in maniera specifica anche per chi ha questo tipo di problemi. In particolare, viene proposto gelato senza glutine per i celiaci o gli intolleranti al glutine e gelato senza lattosio per chi invece è intollerante al lattosio.

Come capire se il gelato è andato a male?

Il gelato confezionato è un alimento sano e sicuro, adatto proprio a tutti, in ogni fase della nostra vita: può essere una golosa merenda per bambini e adolescenti, ma anche per persone anziane e donne in dolce attesa. L’importante è non esagerare con le quantità e fare attenzione ad alcuni dettagli che potrebbero compromettere la bontà del nostro gelato e magari causarci qualche problema

Gelato in gravidanza, tutto quello che c’è da sapere

Quello della gravidanza è un periodo unico e intenso, in cui il corpo di una donna cambia ogni giorno. I mutamenti non riguardano solo il fisico: i mesi di gestazione portano con sé riflessioni, ansie, gioie e… voglie! La voglia di gelato, uno dei comfort food per eccellenza, può colpire in qualsiasi momento. Cosa fare? Il gelato in gravidanza è consentito e sicuro? Si può cedere a questo desiderio o è meglio rinunciare?